Autonomia per il veneto, entro il 22 ottobre l'intesa Stato e Regione

L’intesa per l’autonomia del Veneto sarà siglata entro il prossimo 22 ottobre. Il ministro per gli affari regionali Erika Stefani parla chiaro: - «L'autonomia non è una questione sicuramente facile ma decisamente delicata, per cui auspico tempi molto brevi. La mia intenzione è quella di poter portare una bozza di intesa per una prima discussione in Consiglio dei ministri entro il 22 ottobre».

«A un anno dal referendum trovo ragionevole che il governo batta un colpo» ha poi detto il governatore del Veneto, Luca Zaia, nel corso di un dibattito «Quello che dicevo prima del referendum si sta concretizzando. Il muro è crollato ma l'autonomia comunque si farà, e indietro non si torna perchè un popolo si è espresso ». Zaia ha aggiunto "Non possiamo che sostenere a 360° le parole del ministro che vanno nella direzione giusta perché confermano la volontà di 2,3 milioni di veneti che, lo scorso 22 ottobre, si sono espressi favorevolmente sull'autonomia" commenta il sen. Antonio De Poli (Udc) "Sono convinto, peraltro, che altre regioni, sulla scia di quanto ha fatto il Veneto, saranno incoraggiate nell'esplorare un terreno che fino a poco tempo era completamente sconosciuto e, quindi, credo che sia un processo di portata storica che, a cascata, imprimerà un cambiamento nell'assetto istituzionale del Paese"

Categoria: